CULTURA SENZA PAURA

Donna & Mamma

Libri per imparare divertendosi

Arte e architettura - Informatica - Storia

 

Vuoi convincere i tuoi ragazzi - o i tuoi studenti - ad appassionarsi allo studio della Storia, della Geografia, dell'Arte, considerandole materie 'vive' che non restino solo sui libri di scuola? Prova con le nostre letture, che li immergeranno in maniera avventurosa e coinvolgente nel mondo del passato e nella cultura dei nostri tempi.

 

ARTE E ARCHITETTURA

 

frecciai guardiani del Colosseo

Come interessare i giovani all'Arte e alla Storia, senza annoiarli? Roberta Argenti, esperta di sistemi museali e già autrice de I segni ribelli (Thyrus, 2005), ci prova usando la fantasia: con questa raccolta di racconti, illustrati da Carmen Poidomani, accompagna il lettore attraverso i principali monumenti di Roma, trasformando la cultura in avventura.

"Il diavolo va a spasso con il vento per le strade di Roma e la passeggiata di uno studente distratto si trasforma in un’avventura. Un antico imperatore sfida gli dei con la sua opera grandiosa e un artista straordinario ci trascina al cospetto del gigante Golia. La tranquilla visita di una scolaresca al museo viene sconvolta dal frammento capriccioso di un’antica scultura, mentre il gioco di tre ragazzini in una piazza di periferia si fa messaggio in codice per creature extraterrestri. Sotto i piedi dei passanti si spalanca un mondo popolato di esseri terribili; i Guardiani del Colosseo, nel silenzio di una lontana notte stellata, ci riconsegnano la meraviglia della città eterna. Nove racconti fantastici elaborano in modo inconsueto aspetti più o meno noti dell’arte, della tradizione, della storia di Roma."

 

frecciaMichelino per Roma a bordo della fantasia

Michelino per RomaSe la Bocca della Verità volesse denti nuovi, il Colosseo fosse di formaggio e dal Pantheon si arrivasse alle stelle? Per apprezzare la realtà, a volte bisogna usare la fantasia. È l'idea di Roberta Argenti, che, attraverso questa guida fantastica per bambini dai 6 agli 11 anni, e i suoi protagonisti Lea, Michelino e il bisnonno Felice, apre gli occhi dei più piccoli sulla "grande bellezza" della Città Eterna, permettendo loro, grazie agli “Esercizi di fantasia per viaggiatori curiosi”, di vivere arte e architettura in prima persona. Il libro, illustrato da Valentino Maltese, fa parte della collana “Le guide fantastiche” di Dalia Edizioni: una serie di percorsi turistici fuori dagli schemi in cui a ogni tappa in una città d’arte corrisponde un’avventura.

 

INFORMATICA

 

frecciaPreso nella rete

Preso nella Rete - Sesat Edizioni

Matteo, 14 anni, ha ricevuto in regalo il suo primo computer, sulla cui tastiera digita il diario delle giornate scolastiche e delle sue difficoltà di adolescente. Ma, con il pc, scarica anche film ed mp3 illegalmente, si procura la ‘merce’ di scambio per migliorare i suoi voti e prova il brivido del gioco d’azzardo... Finché non sviluppa una vera Internet-dipendenza. Un libro originale, per sensibilizzare i ragazzi sull'uso corretto di Internet coinvolgendoli attraverso la storia di un coetaneo, e per insegnargli le basi della sicurezza informatica grazie alla parte esplicativa e al glossario finale.

 

"Oggi papà mi ha regalato il mio primo computer. È una bomba!
Finora usavo quello di mamma: papi è geloso del suo, dice che gli serve per il lavoro e non lo posso toccare (io, però, una vol-ta l’ho sorpreso a giocare al solitario).
Con mamma è più facile: le dico che mi occorre per una ricerca scolastica e mi dà via libera, almeno fin quando non si accorge che sto chattando su Facebook. Io, allora, le dico che è impor-tante comunicare con i miei compagni di classe, che ci stiamo passando informazioni sui compiti e che a volte si collega con noi pure la prof di Mate, così lei mi lascia stare ancora per un po’".

 

"Il worm, il cui nome deriva da un romanzo di fantascienza degli anni ‘70, è un tipo di virus che si riproduce autoreplicandosi. Costituito da un codice eseguibile – spesso, ma non sempre, un file allegato a un messaggio di posta elettronica –, il worm, una volta attivato aprendo il file, s’installa nel computer e lo infetta. Si copia cioè in alcune cartelle, inclusa C:\Windows, assumendo nomi diversi; modifica il registro di sistema e compie da solo una serie di azioni, come rinominare file o aggiungere comandi a file di sistema."

 

STORIA

 

frecciaFrida al Pigorini. Sulle onde del tempo

Partendo dalle sale del Museo nazionale preistorico ed etnografico “Luigi Pigorini” di Roma, la gatta Frida, con il suo padroncino, compie un fantastico viaggio nel tempo: a bordo della “canoa volante dei Mari del Sud”, attraversa gli oceani dai cinque continenti per liberare da un incantesimo il piccolo Teo, imprigionato nel museo. Ancora una volta Roberta Argenti, con Carmen Poidomani (illustrazioni) e Valeria Bellomia (schede dei reperti), pubblica (Esperia Edizioni, 2012) un libro per istruire divertendo.

 

frecciaIl Museo Pigorini e i viaggiatori del tempo

Il museo PigoriniUna nuova avventura della gatta Frida e del piccolo Michelino, che insieme affrontano un incredibile viaggio per spezzare l’incantesimo che imprigiona l'amico Teo all’interno del Museo Pigorini. Con il suo libro (Esperia Edizioni, 2012), Roberta Argenti fa conoscere ai ragazzi le meraviglie etnografiche presenti nel museo, come il Cranio del Circeo, la Fibula prenestina, la Maschera azteca del dio Xiuhcoatl, la statua magica Nkisi dell’Africa nera e la canoa rituale Sopakarina dell’Oceania, veri e propri protagonisti del racconto.

 

frecciail giorno senza domani

Un villaggio preistorico sepolto dalla cenere, durante una tremenda eruzione. Una famiglia in fuga da lingue di lava incandescente. Un vulcano che sta per seppellire cose e persone. Nel romanzo Il giorno senza domani (Albus Ediz. 2011), il giornalista Angelo Amato De Serpis fa rivivere un'eruzione del Vesuvio di 4000 anni fa nel Villaggio di Nola, "Pompei della preistoria".

 


Vai alla Homepage di Chiara's Angels

Vai all'indice di "Cultura senza paura"

Vai alla sezione "Donna & mamma"

Stampa questa pagina

 

Valid HTML 4.01 TransitionalValid CSS