Passaporto e valuta

PASSAPORTI &...

City Angels

I documenti di viaggio

 

I documenti di viaggio sono il tuo lasciapassare per varcare le frontiere; eppure a volte capita che li dimentichi, o decidi di metterti in regola all'ultimo momento. Qui, qualche indicazione per essere pronta in tempo!

 

PASSAPORTO

Cos'è

Il passaporto è un documento di riconoscimento valido in tutti i Paesi i cui governi sono riconosciuti dal nostro e può essere richiesto da tutti i cittadini italiani.

 

Come ottenerlo

In Italia, viene rilasciato dalla Questura, dall'Ufficio Passaporti del Commissariato di Pubblica Sicurezza, dalla stazione dei Carabinieri e dal Comune di residenza. All'estero, dalle rappresentanze diplomatiche e consolari.

Il passaporto si richiede attraverso un modulo di domanda, cui si aggiunge - al momento della richiesta - la sottoscrizione in originale dell'informativa sul trattamento dei dati personali. Vanno inoltre allegati:

 

1. la fotocopia di un documento d'identità in corso di validità.

2. due fototessere identiche e recenti.

3. un contrassegno telematico da € 40,29 (che sostituisce la vecchia marca da bollo ed è valido 365 gg. dalla data di rilascio del passaporto).

4. la ricevuta del pagamento di € 42,50 effettuato sul c/c postale n: 67422808, intestato a: Ministero dell'Economia e delle Finanze - Dipartimento del Tesoro, con la causale: "Importo per il rilascio del passaporto elettronico".

 

I genitori (sposati, ma anche separati, divorziati, conviventi) di minori all'atto della richiesta del passaporto devono compilare la Dichiarazione di figli minori, specificando il numero di figli e le generalità dell'altro genitore.

Per ottenere il rilascio di un nuovo passaporto (per deterioramento o scadenza), bisogna consegnare il vecchio.

 

Validità e rinnovo

Il passaporto è valido 10 anni (il rinnovo dopo 5 anni è stato abolito dall'art. 24 della Legge n° 3 del 16.01.03). Il rinnovo decennale può essere richiesto alla Questura, o al Commissariato di Pubblica Sicurezza della propria zona per i Comuni maggiori.

 

Passaporti limitati all'Unione Europea

Se si richiede un passaporto valido nei soli paesi dell'Unione Europea, il contrassegno di € 40,29 non è necessario nè per il rilascio nè per il rinnovo.

Per convertire il proprio passaporto europeo in uno internazionale, ci si può recare all'ufficio emittente con il contrassegno, chiedendo di annullare il timbro di limitazione territoriale.

 

Passaporto elettronico biometrico

Il passaporto viene attualmente rilasciato con un microchip elettronico inserito nella copertina (che tra l'altro consente di entrare negli Stati Uniti senza visto di ingresso in base al Visa Waiver Program).

Dal 25 giugno 2010 tutti gli uffici emittenti, in Italia e all'estero, rilasciano un modello unificato di passaporto elettronico biometrico: un libretto di 48 pagine che contiene in forma digitale foto e firma (a p. 2) e impronte del dito indice della mano destra e sinistra, rilevate esclusivamente da un ufficio di Polizia. Dalla firma digitale sono esentati i minori di 12 anni, gli analfabeti e le persone impossibilitate fisicamente ad apporla.

 

Passaporti per i minori

Contrariamente al passato, dal 2010 non è più possibile iscrivere i minori sul passaporto dei genitori, ma bisogna dotarli di un passaporto individuale.

A partire dai 12 anni, anche i minori sono tenuti ad apporre firma e impronte digitalizzate sul proprio passaporto.

 

Informazioni

Per tutte le informazioni su:

 

- passaporto temporaneo

- passaporto collettivo

- passaporto per gli USA

- duplicato del passaporto

- lasciapassare per i minori di 15 anni

 

si può consultare il sito della Polizia di Stato

 

Vai alla Homepage di Chiara's Angels

Vai alla sezione "city @ngels"

Stampa questa pagina

 

Valid HTML 4.01 TransitionalValid CSS