LE RICETTE DI... VITA

La mia casa

Piatti tradizionali salutari, semplici, gustosi

 

frecciaTAGLIATELLE AI FUNGHI PORCINI

Per fare questo piatto semplice e gustoso ci vogliono 2 funghi porcini di media grandezza (se non trovi quelli freschi vanno bene anche quelli surgelati, anche se si perde un po' nel gusto), uno spicchio d'aglio, un ciuffetto di prezzemolo, tagliatelle all'uovo (se queste non piacciono vanno bene anche quelle normali), un pizzico di pepe macinato. Fai rosolare in una padella, in cui hai messo una noce di burro o dell'olio, i funghi tagliati a pezzetti con lo spicchio d'aglio. Alla fine togli l'aglio e aggiungi il prezzemolo tritato e il pepe. Nel frattempo cuoci le tagliatelle, facendo attenzione, quando le scoli, a lasciare un po' dell'acqua di cottura. Versale nella padella e aggiungi grana o parmigiano grattugiato. Amalgama bene il tutto e porta in tavola.

 

frecciaSUGO "RICCO" DI INVOLTINI DI CARNE

Occorrono delle fette di carne magre, non troppo sottili (in alternativa, o insieme, di possono usare salsicce e/o polpettone). Condiscile con un ciuffetto di prezzemolo tritato, pepe nero macinato, sale, grana grattugiato. Arrotolale a forma di involtino e chiudi bene con due stuzzicadenti. Immergi gli involtini (e/o l’altra carne a tua disposizione) per 5-10 minuti in una pentola d'acqua in ebollizione, per fare uscire la schiuma. Metti poi la carne in una pentola con pomodori pelati e passata di pomodoro; fai cuocere per un po’; aggiungi poca acqua, quanto basta per far cuocere la carne. A fine cottura puoi aggiungere un filo d'olio. Cuoci a parte la pasta e condiscila con questo sugo. L'involtino e le salsicce possono essere servite come secondo con contorno di insalata, piselli o altro.

 

frecciaPOLLO ALLA CACCIATORA

Il pollo deve essere quello ruspante, che si riconosce dalla pelle gialla e non bianca; si trova in macelleria e a volte anche al supermercato. Una volta tagliato a pezzetti, immergilo per 5-10 minuti in una pentola d'acqua in ebollizione, per fare uscire la schiuma e il grasso. Dopo, ponilo in una padella sul fuoco, con un po’ di vino bianco. Quando il vino si sarà asciugato, aggiungi qualche pomodoro pachino, uno spicchio d’aglio tagliato a pezzetti, mezza cipolla di media grandezza a fettine, un bel ciuffo di prezzemolo tritato, mezza carota a pezzetti piccoli, un po’ di passata di pomodoro, sale q.b. Fai rosolare il composto a fuoco medio; poi aggiungi un po’ d’acqua e lascia cuocere, aggiungendo altra acqua di tanto in tanto se occorre. Quando il pollo è cotto, servilo con un po’ del suo sugo e... buon appetito!

 

frecciaPOLLO AL FORNO

Il pollo deve essere quello ruspante, che si riconosce dalla pelle gialla e non bianca; si trova in macelleria e a volte anche al supermercato. Una volta tagliato a pezzetti, immergilo per 5-10 minuti in una pentola d'acqua in ebollizione, per fare uscire la schiuma e il grasso. Disponi poi i pezzi di pollo in una teglia e mettili nel forno, che avrai preriscaldato. Nel frattempo sbuccia le patate e tagliale a dadini; uniscile al pollo nel forno. Verso metà cottura, aggiungi un rametto di rosmarino, alcune foglie di salvia, sale q.b. (in mancanza del rosmarino intero e della salvia, puoi usare gli aromi in bustine che si trovano al supermercato, che includono già il sale) Lascia cuocere… buon pranzo!

 

frecciaTORTINO DI PATATE

Lessa 10-12 patate di grandezza media, pelale e schiacciale con lo schiacciapatate in un recipiente abbastanza grande. Unisci 200 gr. di prosciutto cotto spezzettato, una mozzarella di media grandezza tagliata a dadini (meglio se non troppo fresca), 4 uova, un po' di grana o di parmigiano grattugiato, un pizzico di pepe macinato, un pizzico di sale. Amalgama bene il composto con un cucchiaio di legno (se dovesse risultare troppo asciutto, aggiungi un altro uovo). Ora imburra una teglia e cospargi il fondo con un leggerissimo strato di pane grattugiato. Versaci il composto e livellalo. Cospargi di nuovo con pane grattugiato e metti in forno preriscaldato a 200 gradi. Vedrai che bontà.

Vita

 

BIBLIOGRAFIA: AI FORNELLI CON...

frecciaSilvia Lesiona, Indovina chi sviene a cena, De Agostini, €13,50. Finalmente "un manuale pratico per chi non sa cucinare e non ha alcuna voglia di imparare". Con trucchi e aneddoti (dei VIP).

 


Vai alla Homepage di Chiara's Angels

Scrivi a Vita

Vai alla sezione "la tua casa"

Stampa questa pagina

 

Valid HTML 4.01 Transitional Valid CSS