N. straniera

Bruciante segreto

BRUCIANTE SEGRETO
Stefan Zweig
Adelphi, PBA 561, 2007 (ed. orig. Williams Verlag, 1976)
Pagg. 116, € 9
ISBN: 8845922138

Lo scrittore austriaco Stefan Zweig (1881-1942) – autore prolifico di poesie, racconti, drammi, biografie, traduzioni, con decine di libri in catalogo nell’editoria italiana – ci consegna, con “Bruciante segreto”, un piccolo capolavoro di introspezione psicologica, che, pubblicato dapprima in Svizzera nel 1976, viene riproposto da Adelphi nel 2007. Nella stazione di villeggiatura di montagna del Semmering, in Austria, si incrociano i destini di tre persone: un giovane barone a caccia di emozioni […] LEGGI TUTTO

 

Il ballo - Irène Némirovsky

IL BALLO
Irène Némirovsky
Adelphi, PBA 527, 2005 (ed. orig. 1930)
Pagg. 92, € 8
ISBN: 8845919714

Irène Némirovsky pubblicò per la prima volta il racconto Il ballo (Le bal) in edizione francese, nel 1930; in Italia, dopo una prima edizione di Feltrinelli nel 1989, Adelphi lo ha stampato nella Piccola Biblioteca nel 2005, trasformandolo in un piccolo classico. In Francia (paese che la scrittrice, ebrea ucraina, conosceva bene, per avervi vissuto e lavorato), la famiglia Kampf vuol dimostrare al mondo intero la sua recentissima scalata al successo economico attraverso un fastoso ballo […] LEGGI TUTTO

 

IL GUSTO PROIBITO DELLO ZENZERO
Jamie Ford
Garzanti, 2010
Pagg. 380, € 18.50

Henry e Keiko hanno entrambi occhi allungati, capelli scuri e sono nati negli Stati Uniti. I genitori di Henry, però, sono cinesi, mentre quelli di Keiko giapponesi: un ‘dettaglio’ che, negli Stati Uniti del 1942, può fare una grande differenza. Per gli americani, infatti, i giapponesi – anche quelli naturalizzati – rappresentano “il nemico”; e che Keiko sia nata negli Usa e si senta americana non conta proprio nulla. Anche Henry, del resto, è straniero in patria: “diavolo bianco” per i cinesi perché frequenta la scuola degli anglosassoni, muso giallo da emarginare per i suoi compagni bulletti. LEGGI TUTTO

 

Il viaggiatore del secolo - Andrés Neuman

IL VIAGGIATORE DEL SECOLO
Andrés Neuman
Ponte alle Grazie, 2010
Pagg. 492, € 20

Si può scrivere un intero romanzo di 492 pagine, fitto di dialoghi, riportandoli tutti all’interno del discorso indiretto? È quello che fa Andrés Neuman in questo libro che, se non fosse per l’impronta da romanzo classico, sembrerebbe un esperimento di letteratura potenziale. Il tema è quello caro agli intellettuali dell’Ottocento (e del Settecento): il viaggio come esperienza, fonte di conoscenza di altri usi e costumi e di altri luoghi, ma anche di se stessi. È un viaggio attraverso l’Europa quello che porta Hans, giovane tedesco giramondo che si sostenta con le traduzioni letterarie, nella piccola città di Wanderburgo, che già nel nome è tutto un programma […] LEGGI TUTTO

 

Il viaggio di Felicia

IL VIAGGIO DI FELICIA
William Trevor
Guanda, 1995
Pagg. 232, € 9

“Perfetto e al tempo stesso agghiacciante”. “Il thriller diventa arte”. Di recensioni entusiastiche da parte della stampa angloamericana (queste ed altre, citate in copertina) Il Viaqgio di Felicia ne ha avute in abbondanza. Meritate: quando il Philadelphia Inquirer scrive che “la suspence psicologica costringe a leggerlo tutto d’ un fiato” effettivamente non mente.
Felicia, la protagonista creata da William Trevor (irlandese della contea di Cork, sei libri al suo attivo dal 1964, di cui uno finalista al Booker Prize) è una ragazza irlandese dall’animo e dalle abitudini semplici, ingenua ed inesperta LEGGI TUTTO

 

La casa dipinta - John Grisham

LA CASA DIPINTA
John Grisham
“I miti”, Mondadori, 2002
Pagg. 335, € 9.50

A sette anni, le uniche occupazioni di un ragazzino di campagna dovrebbero essere giocare libero tra i prati, guardare il papà mungere le mucche della fattoria e scendere ogni tanto in paese con il camioncino del nonno a comprare un gelato o una coca cola. Per Luke Chandler, solo il sabato è un giorno di riposo: dal lunedì al venerdì, per alcuni mesi all’anno, deve raccogliere nei campi il cotone, unica fonte di reddito della famiglia, alzandosi quando è ancora notte e lavorando duramente insieme agli adulti, finché non cala il sole. Unica alternativa, aiutare la mamma a cogliere gli ortaggi da mettere sotto vetro, sostentamento per un inverno di stenti. […] LEGGI TUTTO

 

La sovrana lettrice - Alan Bennett

LA SOVRANA LETTRICE
Alan Bennett
“Gli Adelphi”, Adelphi, 2011
Pagg. 102, € 8,00

Cosa succederebbe se, tutt’a un tratto, la regina d’Inghilterra sviluppasse una ‘insana’ passione per la lettura, tale da distoglierla dai suoi doveri ufficiali, o almeno da farglieli compiere con più svogliatezza? E se, per di più, l’amore per i libri le fosse trasmesso non da un alto dignitario di corte, ma da un semplice sguattero di cucina, frequentatore abituale di una biblioteca ambulante, con spiccate preferenze per gli autori gay? I libri “Noi li abbiamo sempre letti. Solo che ultimamente leggiamo di più”, è costretta a giustificarsi la sovrana. Ma il plurale maiestatis […] LEGGI TUTTO

 

Maeve Brennan - La visitatrice

LA VISITATRICE
Maeve Brennan
BUR, “Scrittori contemporanei original”, 2005
Pagg. 112, € 7,90
ISBN 17007023

Se è vero che il genio si accompagna spesso alla sregolatezza, non fa eccezione la vita di Maeve Brennan, scrittrice irlandese apprezzatissima dalla critica ma dall’esistenza inquieta, rovinata dall’alcolismo, dai problemi psichici e dall’interesse per gli uomini sbagliati. Forse proprio la sua vita tormentata, terminata in solitudine in una casa di riposo a 77 anni, nel 1993, spiega come in letteratura la Brennan ricercasse (e riuscisse a ottenere) quella perfezione formale che nella realtà le mancava […] LEGGI TUTTO

 

Le ore sotterranee - Délphine de Vigan

LE ORE SOTTERRANEE
Délphine de Vigan
Mondadori, 2010
Pagg. 216, € 19
EAN: 9788804601326

Possono due vite scorrere parallele, incontrandosi casualmente per pochi attimi, senza riconoscersi l’una nell’altra come due anime con gli stessi desideri? Possono trovarsi più volte sul punto di congiungersi, per poi divergere comunque, come se il destino non permettesse la loro fusione?
È quel che succede ai due protagonisti di questo romanzo di Délphine de Vigan – autrice francese già nota al pubblico per il successo internazionale de Gli effetti secondari dei sogni – che, in un’unica giornata (il 20 maggio) […] LEGGI TUTTO

 

Resta con me - Elizabeth Strout

RESTA CON ME
Elizabeth Strout
Fazi, 2010
Pagg. 372, € 18.50
ISBN 978-88-6411-124-7

Nella tranquilla cittadina di West Annett, nel Maine, la vita potrebbe scorrere in maniera bucolica, e i suoi abitanti dedicarsi soltanto a passeggiate in campagna, pattinate sul ghiaccio e visite di cortesia tra vicini, con l’immancabile torta di mirtilli. Soprattutto quando, a mantenere unita la comunità, c’è un uomo eccezionale come il reverendo Tyler Caskey: mite, paziente, sempre cortese e pronto a tendere la mano a chiunque, secondo il principio, trasmessogli da suo padre, di “pensare sempre prima al prossimo”. Ma la quieta provincia americana non è mai quel che sembra […] LEGGI TUTTO

 

Un giorno - David Nicholls

UN GIORNO
David Nicholls
Neri Pozza, 2010
Pagg. 487, € 18

Tra uomo e donna, può esistere soltanto amicizia? Probabilmente no, sembra suggerirci questo romanzo: per quanto Emma e Dexter, i due protagonisti, si sforzino di considerare puramente amichevole il rapporto che li lega, e non perdano occasione di ribadirlo, alla fine sembra che alla chimica dell’attrazione dei sessi non si possa sfuggire. Anticonformista, spartana, salutista, spoetizzante Emma; borghese, gaudente, dissoluto, seducente Dexter: eppure, fin dal loro primo incontro, che sembrerebbe (ma non è) una mera fusione di corpi […] LEGGI TUTTO

Questa pagina ti è piaciuta? Condividila!

Comments are closed.