Non voglio essere famosa!

Non voglio essere famosa

Non voglio essere famosa!
Elena Depaoli
“A cuor leggero”, Cento Autori, 2015
pp. 176, € 7,50

Victoria Sanders lavora in quello che considera “l’ultimo gradino sociale del giornalismo”: scrive articoli per Notizie!, il quotidiano distribuito gratuitamente nella metro, nella speranza di diventare un giorno reporter. Finché la fortuna non sembra girare dalla sua parte, offrendole l’opportunità della sua carriera: dovrà intervistare il divo del momento, Mike LoSanto, attore di telenovelas adorato dal pubblico femminile. Ma il destino ha in serbo qualche sorpresa e, grazie un imprevisto, l’intervista si tramuta in un’arma a doppio taglio: ora, Victoria è in possesso di informazioni compromettenti su Mike. Ma potrà usarle?
A farle riflettere su cosa sia meglio per lei, e soprattutto per l’immagine di Mike, interviene Staff, il manager dell’attore, con una proposta, almeno all’apparenza, di quelle che non si possono rifiutare. E Victoria, infatti, accetta: per un compenso stratosferico e con un contratto capestro, impersonerà la nuova fidanzata di Mike.
‘Rapita’ in senso letterale dai meccanismi dello show business e costretta a lunghe sessioni di trucco e depilazione, a diete ipocaloriche forzate e ad apparizioni televisive tanto improvvisate quanto goffe, per non parlare dei party tra vip e dei tè di beneficenza, Victoria impara a sue spese che la vita delle celebrities non è luccicante come sembra, anche se le guadagna l’ammirazione dei fan e il sostegno di sua madre, convinta di aver allevato una novella Kate Middleton. E allora, come far ritornare le cose come prima?
Dopo Come posso farcela, Elena Depaoli ? già nota al pubblico del Web per il blog Fantastiche avventure – ritorna alla chick lit con lo stile fantasioso e paradossale che la contraddistingue. Esplorando a tutto tondo, attraverso le (dis)avventure di Victoria, le leggi impietose del mondo dello star-system (non più Eden da raggiungere, ma ‘gabbia dorata’ da cui fuggire), tratteggia un ritratto del jet set dal crudo iperrealismo.
Siamo tutti Victoria Sanders, la ragazza della porta accanto che crede possibile che un colpo di fortuna possa cambiarle la vita. Ma riusciremmo tutti, come Victoria, a dire: Non voglio essere famosa?

Questa pagina ti è piaciuta? Condividila!
This entry was posted in CHICK LIT, LIBRI AMICI and tagged , , , . Bookmark the permalink.

Comments are closed.