Altri premi

Il viaggiatore del secolo - Andrés Neuman

Il viaggiatore del secolo
Andrés Neuman
Ponte alle Grazie, 2010
Pagg. 492, € 20

Si può scrivere un intero romanzo di 492 pagine, fitto di dialoghi, riportandoli tutti all’interno del discorso indiretto? È quello che fa Andrés Neuman in questo libro che, se non fosse per l’impronta da romanzo classico, sembrerebbe un esperimento di letteratura potenziale. Il tema è quello caro agli intellettuali dell’Ottocento (e del Settecento): il viaggio come esperienza, fonte di conoscenza di altri usi e costumi e di altri luoghi, ma anche di se stessi. È un viaggio attraverso l’Europa quello che porta Hans, giovane tedesco giramondo che si sostenta con le traduzioni letterarie, nella piccola città di Wanderburgo, che già nel nome è tutto un programma: wandern, in tedesco, significa “girare, girovagare, peregrinare, camminare”. LEGGI TUTTO

Comments are closed.