Menu Chiudi

Adolescenti | Identità sessuale

RAGAZZI IN CERCA DI UNA IDENTITÀ SESSUALE

Diversità

Ti preoccupa che tuo/a figlio/a non abbia ancora mostrato un chiaro orientamento sessuale, o magari lo ha già espresso e non corrisponde alla sua identità anagrafica? Accettarsi è già difficile, per qualunque adolescente; se poi gli adulti che gli sono accanto non riescono a capirlo, la difficoltà aumenta. Qualsiasi persona, e soprattutto un giovane, alle prese con la definizione della propria identità personale va compresa, accettata, aiutata. Magari, con l’aiuto delle strutture adatte.

Aiutalo/a a capirsi | Proteggila/o dal bullismo omofobico | Difendi i suoi diritti | Confrontati con altri genitori | Lascialo/a libero/a


Aiutalo/a a capirsi

Dr. Gay

Hai una domanda, anche imbarazzante, in tema di omosessualità? Puoi porla qui: verrà pubblicata, insieme alla risposta dello psicologo.

Gay Help Line | tel. 800-713713

Il numero verde nazionale contro omofobia e transfobia del Gay Center di Roma offre gratuitamente servizi di consulenza psicologica, legale, medica e di mediazione sociale, oltre che informazioni, confronto e sostegno.

Linea Lesbica Amica | tel. 02-63118654

A Milano, un gruppo di volontarie (inserite nella rete del Coordinamento Regionale Linee Aiuto Telefonico della Regione Lombardia) offre aiuto alle donne che si trovano ad affrontare le incertezze della propria identità.

SAIFIP | Ospedale San Camillo Forlanini

Tuo/a figlio/a si identifica insistentemente nel sesso opposto? Se sembra avere identità fisica e psichica diverse, consultate insieme lo sportello del Servizio di adeguamento tra Identità Fisica e Identità Psichica SAIFIP (lun h. 14-17, mer h. 9-11, tel. 06-58704213).

Libro

IL LIBRO | Ali di cartapesta
Alessandro Benazzi, Ali di cartapesta, Albus Edizioni, 2011, pp. 124. Durante un soggiorno all’estero, il 24enne Cristian vive una storia di amicizia e complicità con Marcus. Al suo ritorno, la sua vita non sarà più la stessa. Un romanzo sui giovani, sulle loro insicurezze e sui problemi di una ‘diversità’ che sono gli altri a creare; l’esordio a 26 anni di un assistente di volo che, per scelta, fa volontariato con i malati di Aids.

IL LIBRO | Canoni e contrappunti
Marisa Giaroli, Canoni e contrappunti, Corsiero Editore, 2014, pp. 187; e-book Youcanprint, 2015. Anche se ha preso le redini dell’azienda paterna e vive accanto ai suoi, Carmen sente che la sua strada non può essere tracciata da altri per lei. E, dopo il matrimonio con il ragazzo che tutti reputano ‘giusto’, capisce che per lei nessun uomo può esserlo. Una ragazza, forse, sì. Con garbo e delicatezza, Marisa Giaroli traccia il profilo di una giovane donna alla scoperta di se stessa e della sua identità.

Proteggila/o dal bullismo omofobico

Bullismo Omofobico

Promosso dal Dottorato di Ricerca in Studi di Genere, dal Dipartimento di Scienze Relazionali e dal Dipartimento di Neuroscienze dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, il sito è una risorsa indispensabile per approfondire i temi del bullismo omofobico, dell’identità di genere e dell’orientamento sessuale. Puoi partecipare al forum, contattare gli autori, condividere esperienze o rivolgerti allo sportello d’ascolto.

Difendi i suoi diritti

Arcigay

La più grande associazione LGBTI italiana è, dal 1985, il punto di partenza per informarsi e aggiornarsi sui diritti dei gay.

IGLYO

Secondo una ricerca dell’IGLYO, l’International Lesbian, Gay, Bisexual, Transgender and Queer Youth and Student Organisation, realizzata su un campione di 700 ragazzi di 37 Paesi europei, il 61,2% degli adolescenti gay viene discriminato a scuola, il 51% a casa, il 30% dagli amici. IGLYO dfende i diritti umani e LGBTQI.

It gets better

Il progetto It gets better (ideato negli USA nel 2010 dal giornalista Dan Savage e diffusosi in altri Paesi), affronta i temi dell‘orientamento sessuale e del bullismo omofobico, affinché in futuro ogni persona LGBTQ+ possa essere libera di vivere come desidera. Le cose possono cambiare già da oggi.

Confrontati con altri genitori

AGEDO Nazionale Onlus | Associazione Genitori di Omosessuali

Un gruppo volontario di genitori di giovani gay e lesbiche che combatte discriminazioni, ingiustizie, intolleranze in nome dell’accettazione e del rispetto dei, solo apparentemente, ‘diversi’.

Due volte genitori

Ai genitori di un ragazzo omosessuale è richiesto di essere “due volte genitori”: dopo il momento della rivelazione, passati lo smarrimento e il senso di perdita e di colpa, bisogna ascoltare, capire, mettersi in gioco. Di questa esperienza tratta il film-documentario di Claudio Cipelletti.

Family Matters

Ovvero “questioni di famiglia”. Ma anche “la famiglia conta”: il suo appoggio infatti è molto importante, quando un/una figlio/a è omosessuale. Leggi online la sintesi della ricerca sulle esperienze dei familiari di giovani gay e lesbiche in Italia.

Lascialo/a libero/a

Tra donne

Un portale lesbo completo dove si può interagire (dapprima virtualmente e poi, se si vuole, dal vivo) con donne che amano le donne, attraverso chat, forum, raduni e incontri, soggiorni in strutture gay friendly. Il portale offre privacy e assistenza telefonica. Alcuni servizi sono in abbonamento.

Libro

IL LIBRO | Caravaggio icona gay

Placido Seminara Battiato di Lampedusa, Caravaggio icona gay, “Parliamone”, Iacobelli Editore, 2015, pp. 384. Il grande artista del Seicento amava, oltre alle donne, il suo stesso sesso? Non potremo saperlo. Placido Seminara (saggista, romanziere, critico cinematografico e autore teatrale) prova però a ipotizzare che Caravaggio, al di là di ciò che all’epoca potesse mostrare, fosse gay. E, indagando sugli aspetti più nascosti della sua vita, e su quelli manifesti della sua pittura, ci dà una sua, nuova, interpretazione.

IL LIBRO | Ti dico un segreto

Eleonora Tarabella, Ti dico un segreto. Virginia Woolf e l’amore per le donne,”Workshop”, Iacobelli Editore, 2016, pp. 264. La celebre scrittrice inglese Virginia Woolf amava la letteratura, i giardini, i cani, suo marito Leonard. E le donne. E non si limitava a scrivere saggi per la loro emancipazione, ma faceva entrare profondamente l’universo femminile, in tutte le sue intense sfumature, nella sua vita. Vita come la Sackville-West con cui ebbe una relazione, ma anche come il mistero di un’esistenza tanto indagata, eppure ancora da scoprire. In questo libro, Eleonora Tarabella prova a farci conoscere la ‘vera’ Virginia Woolf.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •