Menu Chiudi

Mamma e imprenditrice

5
(1)

CATERINA 🙂 RACCONTA LA STORIA DI MAMMA ANDREA

Senza i genitori, mamma da sempre

Oggi ho parlato al telefono con Mamma Andrea, che vive e lavora a Palermo. Con la sua voce calda e cordiale mi ha raccontato alcuni trascorsi della sua vita.
Madre, Andrea, lo è diventata a soli 16 anni: è per questo che dice di chiamarsi Mamma Andrea: le sembra di essere mamma da sempre. La sua è stata un’infanzia dura, senza i genitori accanto, prima per scelte di vita a lei imposte (tra cui una separazione, un affido alla nonna e tre anni in convento) e poi per il corso degli eventi.

Una passione che diventa un lavoro

A soli 15 anni Andrea rimane sola: si aggrappa così al primo uomo che le dimostra un po’ di affetto, dal quale avrà una figlia, ma che in breve la abbandonerà. Nel frattempo Andrea studia e comincia a darsi da fare per cercare un’occupazione: trova lavoro come scenografa e costumista nel mondo del teatro sperimentale (portando sempre con sé la sua bimba), dimostrando un vero talento. La crisi del mondo artistico e una figlia da mantenere la costringono ad inventarsi un’altra attività. Così, riscopre la sua vecchia passione per la pasticceria…

Un giorno, a una festa di fine anno, Andrea decide di portare una scultura di pan di spagna e crema che rappresenta un drago e un bimbo (l’anno vecchio e l’anno nuovo). Tutti rimangono stupefatti; tra loro vi è un noto architetto, che le propone di comprare tutti i prodotti dolciari che lei preparerà per il suo negozio.
Mamma Andrea non si lascia scappare quest’opportunità e in breve prepara 47 creazioni alimentari, che l’architetto paga molto bene. Con quei soldi, Andrea può avviare un suo laboratorio.

Credere in se stessa, nonostante chi scoraggia

Molti anni dopo arriverà un secondo matrimonio e una seconda figlia.
Nonostante molti l’abbiano sconsigliata di intraprendere una sua attività, Mamma Andrea ha sempre lottato per la libertà e non ha mai smesso di credere nelle sue potenzialità. Questo è quello che ha trasmesso alle sue figlie.
Dal 1989, Mamma Andrea conduce l’azienda “I Peccatucci di Mamma Andrea” che conta uno staff di 11 dipendenti (per il 70% donne), che triplicano nei mesi di maggior domanda.

Il post ti è piaciuto? Votalo!

Ci dispiace che tu non abbia trovato utile questo post!

Come possiamo migliorare?

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Posted in Lavoro