Menu Chiudi

Siamo ‘angeli’ perché…

Non mi chiedo mai “perchè?” Quando posso aiutare un’altra persona, lo faccio e basta. Silvia Bardesono, avvocato

Angelo

Quando Chiara’s Angels ha iniziato le sue attività sul Web, nel 2005, ha chiesto la collaborazione, generosa e disinteressata, di altre donne. In molte hanno voluto unirsi al sito. Così Chiara, la fondatrice del progetto, è stata affiancata da professioniste (avvocatesse, medici, architette, editrici, vocal coach, arteterapeute…), ma anche da donne semplicemente desiderose di aiutare gli altri, che hanno offerto gratuitamente le loro competenze per rispondere ai dubbi di chi ci ha scritto. Gli articoli e le testimonianze che leggi sono frutto di questa collaborazione.

Se vuoi partecipare al sito, puoi inviarci la tua testimonianza o scrivere un articolo ben documentato che possa essere di aiuto ad altri. Se poni una domanda, sarà Chiara a risponderti, o a metterti in contatto con chi possa aiutarti. E, se ti chiedi come mai si possa decidere di dedicare tanta parte del proprio tempo a un progetto no-profit, leggi cosa ha motivato alcune di noi.

«Ho deciso di creare questo sito per aiutare tutte le donne in difficoltà, ma anche per ricambiare ciò che le mie amiche del Web hanno fatto per me.» Chiara 🙂

«Amo essere d’aiuto agli altri. Mi piace parlare, ascoltare e condividere.» Alessandra 🙂

«Ho molto da dare, visto che la mia vita è stata piena di battaglie.» Anna Maria 🙂

«Dopo essermi trovata in tante situazioni spiacevoli della vita, voglio aiutare chi ha sofferto moralmente per le delusioni quotidiane, i lutti familiari e le lotte, anche economiche.» Carla Francesca 🙂

«Non serve a nulla saper fare tante cose se gli altri non possono goderne.» Cinzia 🙂

«Vivo la diversa abilità in positivo: mi ha fatto acquisire saperi e competenze e desidero condividerli, mostrando il mio entusiasmo per la vita.» Cinzia M 🙂

«Ci poniamo tante domande, ma le risposte sono dentro di noi: basta trovare il coraggio di ascoltarle.» Cristina 🙂

«Credo nella bellezza delle donne e nel loro saper stare bene insieme, e questo mi sembra un ottimo posto in cui farlo.» Elisabetta 🙂

«Mi piace fare rete, soprattutto con donne attente, capaci e forti.» Isabella 🙂

«Penso che promuovere la solidarietà tra donne sia un’idea da sostenere e incoraggiare.» Lara 🙂

«Vorrei poter aiutare qualche donna ad affrontare i suoi dubbi. So che spesso ci si ritrova da soli quando si ha più bisogno di aiuto.» Lucia 🙂

«Mi piace trovare soluzioni nuove: se le mia esperienza può servire a qualcuno che ha problemi… chiedetemi.» Maria 🙂

«Per una volta ho voluto fare qualcosa per le altre donne, e per me.» Vita 🙂

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •